Holly


Holly
Mademoiselle Poupée
handmade doll
july 1984

Lorenza Holly Germani nasce sulla Luna nel 1984, viene spedita già in tenera età sulla Terra per imparare l'arte della gravità. Indossa spesso parrucche per nascondere il suo naturale color di capelli rosa (classico nei Seleniti) non ancora ben accetti su questo pianeta. Una volta imparata la corretta posizione eretta inizia, nonostante non fosse nei suoi piani didattici, ad imparare tutto quello che riguarda colori, gessetti, gomitoli di lana, aghi da sarta e arcobaleni.
Anche se staziona sulla Terra da diversi decenni, non riesce assolutamente a familiarizzare con nessun concetto, norma, regola, aspettativa sulle forme e sugli utilizzi degli oggetti. E' sua assoluta convinzione infatti, che le nuvole ridano e si possano mangiare, che i calzini possano diventare animati, e che un milione di chili d'oro non valga quanto una sola scatola di gessetti.
Attualmente vive in un attico al piano terra nei castelli romani, mangia torte fatte in casa, caramelle mou e solo le Smarties viola. Socializza quasi esclusivamente con i Gatti, eccezion fatta per il suo Amore di sempre, che ahimè non possiede la coda ma che sa farsi perdonare per questa grave mancanza. Sogna  un giorno in cui si possano sentire gli odori anche dal telefono e che le agenzie di viaggio inseriscano finalmente destinazioni come Sirio, Orione e Betelgeuse nel loro catalogo. Alla domanda "mare o montagna" infatti risponde sovente "The Milky Galaxy".
Non ha progetti per il futuro, anche perché dovendo prima o poi ritornare sul suo pianeta natale, sa bene che non è il caso di farsi troppi affari qui.
Se volete provare a contattarla in questo lasso spazio-temporale, sappiate che il metodo migliore è spedirle cioccolata, marshmallow o fiori fatti di carta, se la cosa vi risulta troppo complicata, potete magari provare a mandarle una classica ma comunque efficacissima mail.


There was an error in this gadget